Come nasce una fantasia erotica?

Vacanze in coppia: 10 consigli per tenere lontana la noia
30 giugno 2017
10 motivi per cui lui non vuole fare sesso
12 luglio 2017

Le possibilità sono due: a volte una determinata fantasia si forma al di fuori della nostra coscienza e viene a “farci visita” in seguito e, in un certo senso, in maniera del tutto improvvisa. Altre volte, invece, siamo noi a “impegnarci” (coscientemente) per produrre una fantasia.

<strong>Di buono, c’è che le fantasie sessuali possono giovare alla vita di una persona</strong>, perché stimolano la creatività, risvegliano il desiderio, aumentano e mantengono l’eccitazione (quindi l’erezione negli uomini e la lubrificazione vaginale nelle donne) e infine favoriscono l’orgasmo. Ma non solo: permettono di soddisfare (almeno sul piano immaginario) desideri erotici irrealizzabili o irrealizzati e aiutano a consolidare la propria identità di genere (questo succede quando, per esempio, l’uomo si immagina coinvolto in attività sessuali con più persone – fantasia che va a consolidare l’idea maschile di “potenza sessuale” – e la donna immagina invece di avere un immenso potere seduttivo facendo uno striptease davanti a molte persone).